Le parole possono uccidere

L’agenzia di comunicazione e web agency Pensieri e Colori partecipa attivamente alla campagna contro la discriminazione: “Le parole possono uccidere”. L’iniziativa, che vede tutti i protagonisti lavorare gratuitamente, è promossa da Famiglia Cristiana insieme ad Avvenire, alla Federazione Italiana Settimanali Cattolici (FISC) e all’agenzia di pubblicità Armando Testa, per sensibilizzare la popolazione – e in particolare i giovani – sul tema del razzismo e della discriminazione. Aderendo con entusiasmo all’iniziativa, vicina alla nostra mission e al nostro modo di essere, abbiamo sviluppato i banner e realizzato tutti gli esecutivi e gli impianti.

FacebookTwitterGoogle+LinkedInWhatsAppShare