Perché assumere lavoratori svantaggiati?

Assumere un lavoratore svantaggiato, può essere un vantaggio? Se non puoi gestire una persona con disabilità nella tua azienda, l’articolo 14 e le cooperative sociali ti vengono incontro. Infatti il lavoratore con disabilità viene assunto presso una cooperativa sociale di tipo B, nei confronti della quale l’impresa si impegna ad affidare una commessa di lavoro, tale da coprire il costo del lavoratore inserito e i correlati costi di produzione. Questa è la principale agevolazione per l’assunzione dei disabili.

 

Con l’articolo 14 puoi dare il tuo contributo e far del bene alla tua Azienda, alla Cooperativa sociale ma soprattutto alla persona disabile, reindirizzandola ad un’attività lavorativa adeguata alle sue esigenze e propensioni.

 

Il vantaggio che può ottenere l’azienda risiede nel fatto che vede impiegate le risorse economiche per promuovere il lavoro delle persone disabili, invece che nel pagamento di sanzioni. Così, da un lato si mette in regola l’azienda e dall’altro lato si esternalizza un lavoro alla cooperativa che assume il lavoratore per conto dell’azienda.

FacebookTwitterGoogle+LinkedInWhatsAppShare